Agriturismo, offerta hotel, relais e turismo in Umbria - Vacanze, tour, last-minute Umbria, hotel, ristoranti, agriturismi

Museo del Vino a Torgiano

E' il fascino misterioso del mito dionisiaco e l’articolato sistema di simboli e significati che il vino riveste nel corso dei secoli il filo narrativo che guida il visitatore attraverso le straordinarie collezioni del Museo del Vino.

Con l’esposizione di reperti archeologici, manufatti d’arte e corredi etnografici per la viticoltura e la vinificazione, il Museo del Vino propone un vero e proprio viaggio nel tempo, che racconta una storia antichissima, ricca di malie e inattese interpretazioni che svelano i mille volti del vino: alimento energetico apprezzato per il gusto e le proprietà eccitanti, preziosa merce di scambio, insostituibile protagonista del simposio, elemento caratterizzante della ritualità religiosa, ingrediente ricorrente nelle preparazioni farmaceutiche...

Nato da un'idea di Giorgio Lungarotti e curato dalla moglie Maria Grazia Marchetti, situato nel seicentesco palazzo Graziani Baglioni, nel centro di Torgiano, costituisce una meta imprescindibile per quanti - amanti dell’arte, della cultura e del buon vivere - desiderino conoscere e approfondire la storia e la civiltà del vino.

Con l’incanto delle sue collezioni e il rigore della ricerca storica e dell’impostazione museografica, il museo contribuisce alla diffusione di una cultura per il consumo consapevole del vino.

ENTRA NEL SITO

Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: L'europa investe nelle zone rurali     Repubblica Italiana  Regione Umbria

webdesign RGB Multimedia